Raccolta campioni biologici

Presso le strutture sono disponibili le modalità di raccolta e i contenitori specifici per la raccolta dei campioni di feci e urine. Durante la raccolta del campione si raccomanda di:

  • Manipolare con cura i contenitori facendo attenzione a non sottoporli a contaminazioni con altri agenti.
  • Assicurarsi che ogni contenitore sia chiuso bene e non vi sia rischio di spandimento.
  • ldentificare il contenitore con cognome e nome.
  • Durante il trasporto inserire il contenitore all’interno di un sacchetto mantenendolo preferibilmente in posizione verticale fino alla consegna in laboratorio.

Modalità di raccolta dei campioni biologici

Coprocoltura

Il campione deve essere raccolto in un contenitore fornito dal personale dell’accettazione. Eseguire la raccolta la mattina stessa della consegna. Se questo non fosse possibile conservare il campione al fresco e consegnarlo in laboratorio entro 24 ore.

Ricerca del sangue occulto

Le feci devono essere raccolte in specifici contenitori forniti dal personale dell’accettazione, seguendo le modalità ad essi allegati. Non è necessario seguire una dieta priva di carne nei giorni precedenti la raccolta.

Ricerca parassiti e loro uova

Il campione deve essere raccolto in un contenitore con fissativo fornito dal personale dell’accettazione.

Esame delle feci chimico-fisico e microscopico

L’esame comprende la ricerca dei residui alimentari e dei parassiti. È necessario quindi raccogliere il campione in due contenitori distinti: uno a secco e l’altro contenente un fissativo per i parassiti, entrambi forniti dal personale dell’accettazione. Eseguire la raccolta la mattina stessa della consegna.

Scotch test (Ricerca ossiuri)

Ritirare presso il personale dell’accettazione il materiale necessario e le istruzioni (al mattino,
al risveglio prima di andare in bagno e di lavarsi, applicare una striscia di scotch trasparente sulla zona perianale; esercitare una leggera pressione per qualche secondo, staccare la striscia ed applicarla sul vetrino).

Spermiogramma (esame del liquido seminale)

  • Il campione si accetta solo su prenotazione. Il campione raccolto nel contenitore deve essere portato in laboratorio entro un’ora, evitando le temperature estreme durante il trasporto (non meno di 20 gradi C. e non più di 37 gradi C.).
  • L’esame può essere eseguito su prenotazione presso Data Medica.
  • Sono necessari almeno 3 giorni e non più di 7 giorni preferibilmente, di astinenza sessuale prima di eseguire l’esame seminale.
  • Si raccomanda una adeguata pulizia dei genitali e di urinare prima della raccolta dello sperma.
    Per la raccolta deve essere utilizzato un contenitore sterile a bocca larga con tappo a tenuta, che va riscaldato a temperatura corporea prima dell’uso (per esempio tenendolo in mano o in tasca qualche minuto).
  • Lo sperma va raccolto mediante masturbazione avendo cura di non perderne alcuna frazione, in particolare la prima che è la più ricca di spermatozoi: se ciò avvenisse non è utile eseguire l’esame.
  • Se l’esame è già stato eseguito si prega di portare una copia dell’esame precedente.

Esame delle urine completo

Il campione va raccolto in appositi contenitori monouso forniti dal personale dell’accettazione.
Raccogliere la prima urina del mattino oppure un campione di urine con una permanenza di almeno 4 ore in vescica. La raccolta va eseguita scartando il primo getto di urine.

Urinocoltura

Raccogliere la prima urina del mattino oppure un campione di urine con una permanenza di almeno 4 ore in vescica. È necessario seguire le seguenti modalità per la raccolta:

  • Lavare e sciacquare accuratamente gli organi genitali.
  • Scartare il primo getto di urina.
  • Raccogliere l’urina seguente direttamente nel contenitore prestando attenzione a non toccarlo nelle parti interne.
  • Scartare l’ultimo getto di urina.
  • Richiudere il contenitore e portarlo subito al laboratorio.

Il campione va raccolto in un contenitore sterile fornito dal personale dell’accettazione. Salvo diversa indicazione del medico il test microbiologico non va eseguito in corso di terapie antibiotiche e/o antimicotiche.

Microalbuminuria

Il campione va raccolto in appositi contenitori monouso forniti dal personale dell’accettazione.
Raccogliere un campione delle prime o seconde urine del mattino, scartando il primo getto di urina.

Citologia urinaria

Il campione va raccolto in appositi contenitori monouso forniti dal personale dell’accettazione.
Raccogliere le seconde urine del mattino in un apposito contenitore fornito dal personale dell’accettazione, dopo aver accuratamente lavato e asciugato i genitali esterni.
È consigliabile bere almeno un litro d’acqua il giorno prima dell’esame.

Urine delle 24 ore

Il campione va raccolto in appositi contenitori forniti dal personale dell’accettazione.
È necessario seguire le seguenti modalità per la raccolta:

  • Eliminare l’urina della prima minzione del mattino.
  • Raccogliere tutta l’urina della giornata, compresa quella della notte e quella della prima minzione del mattino dopo.
  • Miscelare e misurare il volume.
  • Prelevare un campione, segnare la diuresi e portarlo subito in laboratorio.

Citologia escreato

Il campione va raccolto in un apposito contenitore fornito dal personale dell’accettazione.
Raccogliere l’escreato provocato attraverso alcuni colpi di tosse direttamente nell’apposito contenitore.