I cosmetici sono prodotti sicuri

11 settembre 2015

Ufficio Comunicazione Gruppo Data Medica

Il Gruppo Data Medica sostiene il progetto Cosmeticamente, una campagna di educazione sanitaria rivolta agli utilizzatori finali dei prodotti cosmetici sulle nuove norme introdotte dal Regolamento (CE) n°1223/2009 in materia di cosmetovigilanza, con particolare riguardo alla finalità del processo di segnalazione di effetti indesiderabili gravi e non gravi; ideato a e realizzato dal Servizio Igiene e Sanità Pubblica del Dipartimento di Prevenzione dell’Ulss 4 Alto Vicentino.

Si definisce prodotto cosmetico qualsiasi sostanza o miscela destinata ad essere applicata sulle superfici esterne del corpo umano, oppure sui denti e sulle mucose della bocca allo scopo esclusivo o prevalente di pulirli, profumarli, modificarne l’aspetto, proteggerli, mantenerli in buono stato o correggere gli odori corporei.
A partire dall’11 luglio 2013 trova completa applicazione il regolamento (CE) n. 1223/2009 che regolamenta la:
• composizione, quantitativa e qualitativa, dei prodotti cosmetici
• presentazione di ciascun prodotto (presentazione esterna)
• produzione, vendita e importazione dei prodotti cosmetici
• gestione degli effetti indesiderabili gravi e non gravi

Sulla base dei principi del regolamento si può assumere che i prodotti cosmetici immessi sul mercato comunitario sono sicuri; nonostante ciò non si esclude che possano verificarsi effetti indesiderabili in seguito all’uso di un cosmetico. Qualora si dovessero verificare effetti indesiderabili esiste la possibilità di segnalarli all’autorità competente. La procedura di segnalazione è lo strumento affidato al consumatore che può aiutare e garantire la tutela della salute dei cittadini.
Per saperne di più visita il sito COSMETICAMENTE.ORG
e consulta il sito del Ministero della Salute SALUTE.GOV.IT