Pneuomologia

Questo servizio si propone di aiutare chi ha disturbi respiratori ad inquadrarne le cause, programmare eventuali cicli di terapia specifica, valutarne l’efficacia in maniera personalizzata, programmare eventuali approfondimenti se necessario.

 

Tra i servizi di pneumologia:

  • spirometria semplice, con test di broncodilatazione (salbutamolo e tiotropio sono i broncodilatatori utilizzati) per valutare la reversibilità del deficit e le possibili terapie
  • monitoraggio non invasivo della saturazione arteriosa in ossigeno
  • monitoraggio polsossimetrico notturno: controllo non invasivo dell’ossigenazione arteriosa durante una notte di sonno, al proprio domicilio
  • test del cammino di sei minuti (6 minute walking test)
  • valutazione del grado di dipendenza da nicotina e programmazione di un ciclo di disassuefazione dal fumo di sigaretta
  • emogasanalisi arteriosa mediante prelievo arterioso, per sapere in pochi minuti se esiste una condizione di insufficienza respiratoria e di che tipo
  • adattamento alla ventiloterapia e controllo dei parametri impostati allo scopo di correggere l’insufficienza respiratoria
  • valutazione dell’efficienza della tosse (cough peak flow), che può essere indebolita dall’età o da problemi neuromuscolari o cerebrali
  • riabilitazione respiratoria (terapeutico, fisioterapico, nutrizionale, di counseling): classificazione del grado di disabilità percepita e programmazione di un intervento personalizzato
  • ambulatorio per i disturbi respiratori del sonno: permette di valutare la presenza di ipersonnolenza diurna o sonno non riposante dovuto a problemi respiratori del sonno